Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Mammillaria sphacelata

Il nome di questa specie deriva dal latino e letteralmente significa “che sembra bruciata”, con probabile riferimento alle spine brune che la contraddistinguono. Presenta esili fusti cilindrici che mantengono dimensioni contenute fino a 20 cm di altezza, tendendo ad ampliarsi orizzontalmente in estesi cuscini dalle molteplici teste. Il corpo tubercolato è completamente ricoperto da esili e folte spine brunastre che contrastano piacevolmente con il bianco delle areole tondeggianti. Tra primavera ed estate sbocciano graziosi piccoli fiori dai lucenti petali fucsia con centro giallo, i quali incoronano l’apice dei fusti con note vivaci ed appariscenti.