Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Mammillaria guelzowiana

Il suo nome fu scelto in onore del collezionista tedesco Robert Gulzow di Berlino. Si tratta di un cactus dalle dimensioni contenute, che mantiene la sua forma globosa con un diametro massimo di circa 10 cm ma tende ad accestire molto presto. Da tubercoli conici poco evidenti fuoriescono sottilissime e rade spine radiali marroncine, che si confondono in mezzo ai folti “capelli” bianchi che ricoprono l’intera pianta. Tra la fitta peluria sporgono singole spine centrali uncinate, di colore bruno-rossiccio, che contrastano piacevolmente con il candore e l’aspetto morbido del cactus. In piena estate il fascino di questa Mammillaria è fortemente accentuato da grandi fiori, sulle tonalità di un vivace rosa/viola, che sbocciano all’apice ed emanano un delicato profumo.