Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Bergerocactus

Bergerocactus emoryi Acquista Bergerocactus emoryi
A partire da 24.00€
Bergerocactus

Il nome di questo genere fu scelto in onore di Alwin Berger, noto botanico tedesco. Appartiene a Bergerocactus una sola specie, B. emoryi, talmente originale da necessitare di un genere a sé stante. Nativo dei deserti americani, è una pianta estremamente resistente e perfettamente in linea con il fascino selvaggio desertico. Colonnare, dal diametro ridotto e ricco di spine aggrovigliate, è comunemente conosciuto con molti soprannomi: noto come “cactus dorato” per il giallo brillante delle spine, viene però chiamato spesso anche “cactus serpente” per il suo andamento allungato e sottile, nonché come “cactus di velluto”, per la consistenza piuttosto morbida degli esili aculei. Estremamente peculiare e piuttosto raro, è un genere che non può di certo mancare nelle collezioni di coloro che vogliono portare un tocco di esoticità nei propri ambienti facendo sposare il fascino selvaggio con l’originalità di un genere che in pochi conoscono! Ecco alcuni consigli utili per la sua cura e coltivazione: Ama posizioni in pieno sole e ben ventilate. Predilige temperature alte come quelle dei deserti da cui proviene, ma sopravvive bene anche a temperature vicine allo zero, purché rimanga completamente asciutto. Si consiglia di annaffiare con moderazione in estate, solo quando il terreno è completamente asciutto. In inverno è invece preferibile sospendere completamente l’apporto idrico, poiché la pianta va in riposo vegetativo. E’ ottimale un substrato fortemente drenante, costituito da terriccio specifico per cactacee, cui va aggiunta sabbia o ghiaia per renderlo ancor più poroso. Non necessita di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire concime con l’acqua delle annaffiature una volta all’anno.