Ordina entro il 15/12 per riceverlo a Natale
Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Hoya kerrii f. variegata

8.00€
Art. 46937
Disponibili: 30

Size:
Vaso: 5,5 cm.
Famiglia:
Asclepiadaceae
Origine:
Indonesia, Australia
Pagamenti sicuri


Condividi

Descrizione:

La forma variegata di questa succulenta presenta le tipiche zone gialle in corrispondenza dei punti in cui è assente la clorofilla, che rendono ogni esemplare unico e mai identico agli altri. Questa pianta perenne è comunemente chiamata “pianta della cera” o “fiore di cera”, apprezzata da tutti per la sua versatilità, estremamente adatta per adornare sia case che uffici. I suoi steli hanno un portamento eretto, rampicante, arbustivo alto fino a quattro metri. Questa specie, tuttavia, è tanto stravagante quanto unica: si contraddistingue da tutte le altre per la sua foglia dalla curiosa forma a cuore, dalla superficie piatta ed estremamente liscia e lucida, di un bel verde smeraldo inconfondibile. Fiorisce in estate generando piccole infiorescenze composte da due stelle sovrapposte, di cui la corona è di un intenso bianco crema, mentre la parte superiore assume le sembianze di un piccolo gioiello rosso scarlatto.

Info Spedizione:

Costo spedizione in Italia € 10.00 (isole € 13.00).
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 90,00.
Abbiamo bisogno di 2-3 giorni lavorativi per preparare al meglio le tue piante. Appena avremo spedito, riceverai una email con i dati per seguire la spedizione. I tempi di consegna con il corriere espresso sono di 24/48 ore, per le isole è previsto un giorno in più.
Scopri di più...

Cura della pianta:

Necessita di molta luce durante tutte le stagioni, evitando tuttavia i raggi diretti del sole soprattutto nelle ore più calde della giornata, poiché rischierebbero di provocare scottature sulle foglie.

E' preferibile tenerla a temperature miti e soprattutto mai inferiori a 10°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi riparati durante l’inverno.

Si consiglia di mantenere sempre il terreno leggermente umido, mai secco. Fate attenzione ai ristagni di acqua che potrebbero provocare marciumi.

E' ottimale un terreno fortemente drenante, per esempio formato da un miscuglio tra torba e pomice in modo che non ristagni l'acqua.

Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire concime con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.