Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Eriosyce

Eriosyce aurata Acquista Eriosyce aurata
A partire da 8.00€
Eriosyce eriosyzoides Acquista Eriosyce eriosyzoides
A partire da 4.00€
Eriosyce megliolii Acquista Eriosyce megliolii
A partire da 22.00€
Eriosyce rodentiophila Acquista Eriosyce rodentiophila
A partire da 30.40€
Eriosyce sp. Acquista Eriosyce sp.
A partire da 5.60€
Eriosyce strausiana Acquista Eriosyce strausiana
A partire da 9.60€
Eriosyce vallenarensis Acquista Eriosyce vallenarensis
A partire da 11.20€
Eriosyce

Il suo nome deriva dal greco e letteralmente significa “frutto di lana”, in riferimento appunto alla fitta lanugine che ricopre i grandi frutti rossi di questo splendido cactus. Sono piccole piante dalla forma globosa e solitaria, che crescono spontaneamente in ambienti estremamente aridi, motivo per cui si sono adattate al clima anche con il loro aspetto: dal fusto tubercolato, di colore solitamente scuro e opaco, si dipartono spine piuttosto lunghe e robuste, in genere grigie o addirittura nere soprattutto all’apice, che proteggono la pianta nei luoghi nativi e le permettono di trattenere più acqua possibile. E’ un cactus estremamente longevo, a cui bisogna però prestare qualche attenzione in più; fiorisce con difficoltà e solo dopo circa dieci anni, quando ha raggiunto la maturità, tuttavia, se ve ne prenderete cura, saprà regalare molteplici soddisfazioni! Eriosyce è un genere a crescita lenta ma facile da coltivare. Utilizza un 70% di pomice e il 30% di torba per prevenire il marciume. Si consiglia inoltre di usare molta pomice vicino al colletto per un drenaggio più rapido e una migliore circolazione dell'aria. Innaffia regolarmente in estate e mantienile asciutte in inverno (o con temperature inferiori a 10°C) per evitare marciumi e consentire il riposo vegetativo. In estate nutrite la pianta con un concime al potassio e fosforo: non usate un concime ricco di azoto! Richiede una forte luce solare per sviluppare le sue spine, ma può tollerare anche l'ombra leggera. È resistente a -5°C per brevi periodi di tempo, ma non tollera il gelo; condizioni di crescita perfette prevedono una temperatura minima di 5°C. Per prevenire il marciume radicale è necessaria una buona ventilazione. Rinvasare ogni due anni per fornire terreno fresco; dopo il rinvaso, non annaffiare per una settimana o più.