Ordina entro il 15/12 per riceverlo a Natale
Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Acanthocalycium

Acanthocalycium

Il nome Acanthocalycium deriva dal greco ácantha, spina, e cályx, calice, che significa “calice spinato”. Il genere Acanthocalycium è stato descritto per la prima volta da Curt Backeberg negli anni ’30. Queste cactacee che crescono dalle Ande argentine alla Pampa, per la diversità climatica (umido per la vicinanza del fiume Paranà e del mare, secco per le zone interne), hanno la caratteristica di possedere una forte adattabilità alle più svariate temperature. Le piante di questo genere presentano un fusto di colore verde-grigio, inizialmente globoso per poi assumere un portamento colonnare con il tempo. Acanthocalycium è una specie decorativa che si fa apprezzare per la bellezza e per le particolari colorazioni  vivaci delle sue abbondanti fioriture.