Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Stephania (Succulente)

Stephania

Il nome Stephania, in greco, significa "corona": le antere dei suoi fiori infatti, sono disposte proprio come una corona. Le antere sono la parte maschile del fiore, dove è presente il polline. Le Stephania sono piante erbacee rampicanti che raggiungono 1 metro di altezza. Hanno bellissime, grandi foglie a forma di cuore, con il picciolo che si attacca quasi al centro della foglia invece che alla sua estremità come in tutte le altre piante. Anche le nervature delle foglie si dipartono dal centro. Sono piante dotate di caudex: il caudex o caudice è un ingrossamento della radice o della parte basale del fusto che serve a conservare nutrienti e acqua: un notevole espediente evolutivo che rende le piante molto piú resistenti alle avversitá! Queste piante infatti accumulano acqua durante la stagione delle piogge, per utilizzarla poi quando serve, nella stagione secca. I loro fiori non sono poi cosí appariscenti e sono distinti in fiori maschio e femmina. Le Stephania non sono ancora molto conosciute nel mondo del giardinaggio ornamentale. Tuttavia una specie, Stephania tetranda, è tra le 50 erbe fondamentali utilizzate nella medicina tradizionale cinese, con il nome di Hang Fang Ji. In climi caldi e non eccessivamente umidi, le Stephania possono diventare rampicanti perfette per decorare il vostro balcone. Tuttavia, dovrete preoccuparvi di non lasciarle mai al freddo: temperature inferiori ai 10-16ºC potrebbero danneggiarle. In caso contrario, la coltivazione in serra darà ottimi risultati. Le Stephania, come le succulente, richiedono un terreno ben drenante per crescere bene. Le annaffiature dovranno essere regolari e tali da mantenere il substrato umido (ma mai saturo) durante la loro stagione di crescita, in Primavera ed Estate, mentre in Autunno, quando le foglie iniziano a morire, bisogna ridurre gradualmente l'apporto d'acqua fino a sospenderlo: l'acqua accumulata nel caudex basterà per far superare la stagione fredda alla vostra Stephania. Queste piante amano il sole, perciò dovrete collocarle in una posizione luminosa.