Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Hildewintera (Crestate)

Hildewintera

Il nome fu scelto in onore di Hildegarda Winter, sorella del famoso scopritore di cactacee Friedrich Ritter, che per primo studiò, tra tanti, anche questo genere. Alcune classificazioni fanno rientrare queste piante nel genere Cleistocactus, identificando tutte le Hildewintera solo come ibridi di una particolare specie. Presentano tuttavia caratteristiche ben distinguibili, prima fra tutte la forma colonnare e affusolata dei vivaci fusti, sottili e raramente ramificati, peculiarità che gli conferisce il nome comune di “coda di scimmia”. Tra le spine corte e dorate sbocciano, a maturità raggiunta, grandi infiorescenze tubolari molto appariscenti ed apprezzate, che rendono questa pianta ancor più adatta ad ornare e colorare i vostri ambienti! Ecco riportati in seguito alcuni semplici consigli per la sua corretta cura e coltivazione: Hildewintera necessita di molta luce durante tutte le stagioni, evitando tuttavia i raggi diretti del sole soprattutto nelle ore più calde della giornata. E' preferibile tenerla a temperature miti, e soprattutto che non scendano mai al di sotto degli 8°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi ben riparati durante l’inverno. Va annaffiata con moderazione, e solo dopo essersi assicurati che il terreno sia perfettamente asciutto. E' sufficiente una volta a settimana in primavera e estate e sospendere del tutto in inverno. Consigliamo come ottimale un terreno fortemente drenante, per esempio formato da un miscuglio tra torba e pomice, in modo che impedisca il ristagno dell’acqua. Queste sono pinte che non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire del concime specifico con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.