Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Selenicereus (Cactus)

Selenicereus grandiflorus Acquista Selenicereus grandiflorus
A partire da 14.00€
Selenicereus hamatus Acquista Selenicereus hamatus
A partire da 16.20€
Selenicereus inermis Acquista Selenicereus inermis
A partire da 21.60€
Selenicereus macdonaldiae Acquista Selenicereus macdonaldiae
A partire da 18.00€
Selenicereus wercklei Acquista Selenicereus wercklei
A partire da 24.00€
Selenicereus

Selenicereus è un genere di cactus originario di diversi paesi del Sud America. Lunghi e sottili fusti rampicanti o striscianti, debolmente spinati, caratterizzano questo cactus. Spine e areole possono essere presenti o assenti; le areole sono bianche e rigate agli angoli del fusto, le spine sono corte e sottili, biancastre. Il suo particolare nome deriva da Selene, la dea greca della luna, facendo riferimento all’insolita caratteristica delle sue infiorescenze notturne: questo cactus, infatti, produce meravigliosi fiori molto profumati e grandi (fino a 30 centimetri!) che sbocciano al tramontare del sole e si richiudono col sorgere di esso. Se sceglierete di utilizzarla per arredare i vostri ambienti, con il buio questa pianta saprà regalarvi spettacoli visivi ed olfattivi indimenticabili! Ecco alcuni semplici consigli per la sua corretta cura e coltivazione: Necessita di molta luce durante tutte le stagioni, evitando tuttavia i raggi diretti del sole. E' preferibile tenerla a temperature miti e soprattutto mai inferiori a 10°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi riparati durante l’inverno. Annaffiare regolarmente ma con parsimonia durante le stagioni calde, per mantenere il terriccio sempre umido ma privo di acqua stagnante. In inverno è consigliabile ridurre a cadenza mensile l'apporto idrico. E' ottimale un substrato ricco di minerali ma anche fortemente drenante, per evitare problemi di ristagno idrico. Non necessitano di frequenti concimazioni, quindi sarà sufficiente diluire del concime specifico per cactacee con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.