Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Matucana (Cactus)

Matucana aureiflora Acquista Matucana aureiflora
A partire da 2.10€
Matucana calliantha Acquista Matucana calliantha
A partire da 12.00€
Matucana celendinensis Acquista Matucana celendinensis
A partire da 3.00€
Matucana currundayensis Acquista Matucana currundayensis
A partire da 2.10€
Matucana haynei Acquista Matucana haynei
A partire da 4.00€
Matucana intertexta Acquista Matucana intertexta
A partire da 4.80€
Matucana krahnii Acquista Matucana krahnii
A partire da 2.40€
Matucana madisoniorum Acquista Matucana madisoniorum
A partire da 2.00€
Matucana oreodoxa Acquista Matucana oreodoxa
A partire da 2.40€
Matucana pallarensis Acquista Matucana pallarensis
A partire da 3.00€
Matucana paucicostata Acquista Matucana paucicostata
A partire da 5.00€
Matucana polzii Acquista Matucana polzii
A partire da 3.00€
Matucana ritteri Acquista Matucana ritteri
A partire da 2.00€
Matucana weberbaueri Acquista Matucana weberbaueri
A partire da 4.00€
Matucana winteriana Acquista Matucana winteriana
A partire da 4.80€
Matucana

Il suo nome deriva da Matucana, città peruviana in cui questo genere ha preso campo inizialmente. Si tratta di un cactus di piccole dimensioni e dal verde vivace, caratterizzato da costolature segmentate in tubercoli e spine molto variabili, talvolta assenti, altre volte invece tendenzialmente fitte e lunghe, molto decorative e particolari. In natura sono piante di alta montagna, che non necessitano di cure particolari e si adattano bene agli ambienti; tendono a fiorire raramente ma, quando questo accade, ci regalano spettacoli meravigliosi: i loro fiori variano sulle tonalità più sgargianti ed assumono una tipica forma a tromba, raggiungendo dimensioni notevoli. Sono cactacee che sicuramente riescono a farsi notare nei vostri ambienti! Ecco alcuni consigli per la sua coltivazione: Gradisce posizioni molto luminose, evitando i raggi diretti del sole nelle ore più calde della giornata. Predilige ambienti a bassa umidità. Tenerla a temperature miti e soprattutto mai inferiori a 7°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi riparati e arieggiati durante l’inverno. Annaffiare moderatamente, solo quando il terreno è completamente asciutto. E' sufficiente una volta a settimana in primavera e estate, sospendere del tutto in autunno e inverno. E' ottimale un terriccio ben drenante, meglio ancora se ulteriormente arricchito da materiali inerti come pomice, sabbia o lapillo. Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire concime con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.