Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Ferobergia (Cactus)

Ferobergia sp. Acquista Ferobergia sp.
A partire da 5.60€
Ferobergia sp. f. variegata Acquista Ferobergia sp. f. variegata
A partire da 48.00€
Ferobergia

Il suo nome indica le piante originarie da cui proviene, si tratta infatti di un ibrido, quindi non presente in natura, tra i due generi Ferocactus e Leuchtenbergia. Le caratteristiche estetiche di questa pianta cambiano a seconda delle singole specie di partenza: in generale, si tratta di piccoli cactus rotondi con il corpo suddiviso in tubercoli che sporgono in modo piuttosto accentuato dal corpo centrale. Per quanto riguarda le spine, invece, possono spaziare ancor di più in diversità, poiché mentre alcune specie le hanno lunghe ed innocue, simili alla Leuchtenbergia, altre ancora le hanno robuste e uncinate come i Ferocactus, dando prova di come questo genere sia profondamente vario ed interessante, mai banale! Ecco alcuni semplici consigli per la sua corretta cura e coltivazione: La Ferobergia necessita di molta luce durante tutte le stagioni, ma bisogna tuttavia evitare i raggi diretti del sole, soprattutto nelle ore più calde della giornata. E' preferibile tenerla a temperature miti, e soprattutto che non scendano mai al di sotto dei 5°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi ben riparati e arieggiati durante l’inverno. Va annaffiata moderatamente, e solo quando il terreno è completamente asciutto. E' sufficiente una volta a settimana in primavera e estate, una riduzione a cadenza bimestrale in autunno. Sospendere del tutto le annaffiature in inverno per consentire alla pianta di entrare in dormienza. E' ottimale un terreno specifico per cactacee, che sia molto ben drenante. Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire del concime specifico con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.