Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Parodia

Acquista Parodia laui
A partire da 3.00€
Acquista Parodia mairanana
A partire da 4.00€
Acquista Parodia microsperma
A partire da 3.00€
Acquista Parodia mutabilis
A partire da 4.00€
Acquista Parodia penicillata
A partire da 5.00€
Acquista Parodia prestoensis
A partire da 3.00€
Acquista Parodia schwebsiana
A partire da 3.00€
Varietà momentaneamente non disponibili
Acquista Parodia aureicentra
A partire da 4.00€
Acquista Parodia aureispina
A partire da 3.00€
Acquista Parodia comarapana
A partire da 3.00€
Acquista Parodia formosa
A partire da 3.00€
Acquista Parodia hegeri
A partire da 6.00€
Acquista Parodia maassii
A partire da 5.00€
Acquista Parodia maxima
A partire da 18.00€
Acquista Parodia nigrispina
A partire da 4.00€
Acquista Parodia otuyensis
A partire da 4.00€
Acquista Parodia punae
A partire da 10.00€
Acquista Parodia rauschii
A partire da 3.00€
Acquista Parodia scopa
A partire da 8.00€
Acquista Parodia suprema
A partire da 4.00€
Acquista Parodia tabularis
A partire da 16.00€
Acquista Parodia talaensis
A partire da 3.00€
Parodia

Il suo nome è stato scelto in onore del farmacista argentino Domingo Parodi. Questo genere era inizialmente molto omogeneo, solo in seguito sono state accorpate nuove piante dalle forme più varie, pertanto ora comprende piccoli cactus sferici dall’apice depresso ma anche colonnari, solitari o accestiti, costolature ben marcate o munite di tubercoli e spine molto differenti. Tutte le specie sono però accomunate dalle incantevoli infiorescenze imbutiformi che in estate sbocciano in abbondanza all’apice della cactacea, in grado di donare, con poche semplici cure, colore e freschezza ad ogni angolo della vostra casa! Ecco alcuni semplici consigli per la sua corretta cura e coltivazione: la Parodia gradisce posizioni molto luminose, evitando tuttavia i raggi diretti del sole nelle ore più calde della giornata. È preferibile tenerla a temperature miti, e soprattutto che non scendano mai al di sotto degli 8°C, per tale motivo si consiglia di posizionarla in luoghi ben riparati durante l’inverno. Annaffiare moderatamente e solo quando il terreno è completamente asciutto. È sufficiente una volta a settimana in primavera e estate, con una riduzione a cadenza mensile in autunno, fino a sospendere del tutto in inverno. È ottimale un terriccio apposito adatto per cactacee, meglio ancora se ulteriormente misto a pomice o lapillo. Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire del concime specifico con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.