Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Notocactus werdermannianus f. mostruosa spiralis crestata

32.00€

incl. 2.90€ (10%) IVA

Art. 49958
Disponibili: 1

Size:
Vaso: 7,5 cm.
Famiglia:
Cactaceae
Origine:
Cultivar
Pagamenti sicuri


Condividi

Descrizione:

Magnifico esemplare di cactacea dall’aspetto particolare, ricercato dai collezionisti per le sue forme mostruose, estremamente insolite, così come per la sua crestatura, che lo rende unico nel suo genere: nel complesso si tratta di un esemplare decisamente raro e che non passa inosservato! Il suo fusto di colore verde chiaro è dotato di costolature irregolari e di areole bianche e lanose. Presenta spine molto affilate e flessibili, che cambiano tonalità dal bianco al giallo, fino al rosso. Genera piccoli fiori di colore giallo chiaro. Una delle sue caratteristiche è che il corpo della pianta “si spacca”, peculiarità che permette alla pianta di dare origine a queste forme originali che arricchiranno in modo inestimabile la vostra collezione!

Info Spedizione:

Costo spedizione in Italia € 10.00 (isole € 13.00).
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 90,00.
Abbiamo bisogno di 2-3 giorni lavorativi per preparare al meglio le tue piante. Appena avremo spedito, riceverai una email con i dati per seguire la spedizione. I tempi di consegna con il corriere espresso sono di 24/48 ore, per le isole è previsto un giorno in più.
Scopri di più...

Cura della pianta:

Gradisce posizioni molto luminose, ma supporta anche raggi diretti del sole nelle ore più calde della giornata.

Predilige temperature piuttosto miti, sopravvive bene anche a temperature vicine allo zero, a condizione di terreno asciutto.

Annaffiare moderatamente, solo quando il terreno è completamente asciutto. E' sufficiente una volta a settimana in primavera e estate, sospendere del tutto in inverno.

E' ottimale un terriccio ben drenante, meglio ancora se ulteriormente arricchito da materiali inerti come pomice, sabbia o lapillo.

Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire concime con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.