Siamo in Loc. Venella - Terontola (AR)
Chiamaci: 0575.67380
Spedizioni in tutto il mondo

Aloinopsis rosulata f. variegata

30%
OFF
50.00€ 35.00€

incl. 3.18€ (10%) IVA

Art. 50166
Disponibili: 0

Size:
Vaso: 6,5 cm.
CR
Famiglia:
Aizoaceae
Origine:
Sud Africa
Pagamenti sicuri


Condividi

Descrizione:

A. rosulata nella sua forma variegata rappresenta un esemplare di succulenta dall’aspetto unico e inconfondibile, grazie alla sua variegatura dai colori accesi come giallo o rosa. Per questo motivo è molto ricercata dai collezionisti di tutto il mondo. Le sue foglie carnose, disposte a rosetta , somigliano molto a una lingua, infatti sono allungate, piatte e si allargano all'apice terminando leggermente a punta. La superficie ruvida di colore verde scuro, contrasta perfettamente con la colorazione della variegatura, creando una netta divisione tra i colori dominanti per un impatto visivo molto piacevole ed un aspetto accattivante. I bellissimi e delicati fiori di A. rosulata f. variegata , hanno un aspetto simile alle margherite, con petali di colore rosa pallido e una linea mediana sottile di colore rosso intenso/ porpora che dona al fiore un tocco d’eleganza.

Info Spedizione:

Costo spedizione in Italia € 10.00 (isole € 13.00).
Spedizione gratuita per ordini superiori a € 90,00.
Abbiamo bisogno di 2-3 giorni lavorativi per preparare al meglio le tue piante. Appena avremo spedito, riceverai una email con i dati per seguire la spedizione. I tempi di consegna con il corriere espresso sono di 24/48 ore, per le isole è previsto un giorno in più.
Scopri di più...

Cura della pianta:

Evitare i raggi diretti del sole, che rischiano di bruciare le foglie, ma prediligere una posizione riparata e luminosa. Ottima la luce solare mattutina, fino alle ore 12.00/13.00, o pomeridiana, dalle 15.00/16.00 in poi.

Predilige temperature piuttosto miti, sopravvive bene anche a temperature vicine allo zero, a condizione di terreno asciutto.

Annaffiare con parsimonia, solo quando il terreno è completamente asciutto. E' sufficiente una volta ogni due settimane in primavera e estate, una riduzione a cadenza bimestrale in autunno e in inverno.

E' ottimale un terreno fortemente drenante, per esempio formato da un miscuglio tra torba e sabbia in modo che non ristagni l'acqua.

Non necessitano di frequenti concimazioni, sarà sufficiente diluire concime con l'acqua delle annaffiature una volta all'anno.